a-samo-in-grecia-e-stato-aperto-un-nuovo-modello-di-centro-di-detenzione-per-migranti

È stato finanziato con fondi europei e ospita mense, campi da basket e reti Wi-Fi: ma secondo molti rimane una specie di prigione