abbiamo-bruciato-il-dolce?-no,-la-cheesecake-basca-e-proprio-cosi!

Abbiamo bruciato il dolce? No, la cheesecake basca è proprio così!

Cheesecake basca bruciata

La ricetta della cheesecake basca bruciata è davvero particolare e anche se l’aspetto potrebbe non essere invitante, il sapore è delizioso!

Lo ammettiamo, a un primo sguardo questo dolce non è molto invitante. Lontano dalla moderna pasticceria raffinata ma anche dai dolci più rustici, la cheesecake basca bruciata è qualcosa di insolito, visto solo nei momenti peggiori delle nostre giornate in cucina. Eppure per ottenere un bordo esterno uniformemente bruciato bisogna anche impegnarsi!

Nata in un piccolo locale di San Sebastian, La Viña, la cheesecake basca è a metà tra una custard, una crema flambè e una cheesecake. La crosticina esterna infatti racchiude un ripieno morbido e quasi cremoso dall’intenso sapore di uova e limone. Gli ingredienti di questa ricetta sono davvero pochi e, sebbene alcuni non aggiungano nemmeno la farina, noi per essere certi del risultato ne mettiamo giusto un poco. Pronti a bruciare una torta?

Cheesecake basca bruciata
Cheesecake basca bruciata

Come preparare la ricetta della cheesecake basca bruciata

  1. Per prima cosa assicuratevi che il formaggio sia a temperatura ambiente.
  2. Versatelo poi in una ciotola e lavoratelo con le fruste elettriche (o con la planetaria munita di frusta a filo) e versate poco per volta lo zucchero a velo setacciato.
  3. Lavorate il tutto per un paio di minuti.
  4. Unite poi le uova, sempre a temperatura ambiente, una alla volta aspettando che la precedente si sia assorbita prima di continuare.
  5. Mescolate a parte la panna con la farina di modo che non ci siano grumi, poi unitela al composto, sempre mescolando.
  6. Profumate con il succo e la scorza grattugiata del limone.
  7. Versate l’impasto in una teglia da 22 cm di diametro rivestita di carta forno.
  8. Cuocete a 200°C per un’ora quindi lasciate raffreddare completamente per 2 ore prima di toglierla dallo stampo.

Vi abbiamo incuriosito con questa ricetta? Provate anche la nostra cheesecake cotta e non ve ne pentirete!

Conservazione

La cheesecake basca bruciata si conserva in frigorifero per 2-3 giorni ben coperta da pellicola. Prima di consumarla però vi consigliamo di riportarla a temperatura ambiente.


Redazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor ipsum dolor sit amet. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequis enim.



© All rights reserved. Powered by YOOtheme.
Back to Top