© All rights reserved. Powered by YOOtheme.

alle-elezioni-presidenziali-in-peru-keiko-fujimori-e-pedro-castillo-sono-vicinissimi

Alle elezioni presidenziali in Perù Keiko Fujimori e Pedro Castillo sono vicinissimi

Domenica in Perù si è tenuto il ballottaggio delle elezioni presidenziali, e con circa il 95 per cento delle schede scrutinate nessuno dei due candidati è in netto vantaggio: secondo i risultati parziali, Keiko Fujimori sarebbe in leggero vantaggio su Pedro Castillo con il 50,1 per cento dei voti contro il 49,9 per cento, ovvero con poco più di 50mila schede di distacco. Questa mattina il vantaggio di Fujimori era più netto, ma a poco a poco Castillo ha recuperato grazie allo scrutinio delle schede delle aree rurali, dove ha più sostenitori.

Castillo ha 51 anni, è un ex insegnante ed è a capo del partito Perù Libero, di ispirazione marxista. Fujimori, leader del partito populista di destra Forza Popolare, ha 46 anni ed è nota soprattutto per essere la figlia di Alberto Fujimori, che a sua volta fu presidente del Perù dal 1990 al 2000, governandolo in maniera autoritaria.

Gli osservatori non si aspettavano che né Castillo né Fujimori sarebbero arrivati al ballottaggio: al primo turno Castillo aveva ottenuto il 19 per cento dei voti, mentre Fujimori si era fermata al 13. Fino a poche settimane fa i sondaggi davano Castillo in discreto vantaggio sulla rivale, ma secondo diversi sondaggi citati dal País nell’ultimo mese Fujimori aveva recuperato il distacco e attirato gran parte degli elettori indecisi.

– Leggi anche: Chi sono Pedro Castillo e Keiko Fujimori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



© All rights reserved. Powered by YOOtheme.
Back to Top