© All rights reserved. Powered by YOOtheme.

ristoranti:-in-trentino-da-oggi-si-puo-mangiare-anche-al-chiuso

Ristoranti: in Trentino da oggi si può mangiare anche al chiuso

C’è un posto, nell’Italia dei dehors, in cui si può già mangiare nei ristoranti anche al chiuso: quel posto è il Trentino. La Regione parte infatti oggi con un nuovo allentamento delle restrizioni previste per contenere il contagio da Coronavirus: i ristoranti potranno infatti far sedere i loro ospiti anche all’interno, ma solo nei fine settimana e solo per un unico gruppo di clienti. A deciderlo è stata una delibera approvata dalla Giunta provinciale, che anticipa – si spera – il generale allentamento delle misure già promesso anche a livello...

Continua a leggere

candia,-milioni-di-api-uccise:-spedizione-punitiva-a-danno-di-un-apicoltore-“forestiero”?

Candia, milioni di api uccise: spedizione punitiva a danno di un apicoltore “forestiero”?

Una strage senza ancora un colpevole, anche se le milioni di api uccise nel Canavese, a Candia, forse sono morte per “punire” il loro apicoltore. Perché? Era “forestiero”. Mattia e Daniele Landra sono due fratelli, apicoltori della Valle Maria, che gestiscono l’azienda Jal Vert nella provincia di Cuneo. Avevano chiesto l’autorizzazione per spostare le proprie api nel canavesano, durante il periodo della fioritura dell’acacia. Qui, infatti, si trovava una delle poche zone risparmiate dalle gelate ed è per questo che molti apicoltori, oltre ai...

Continua a leggere

firenze,-chiuso-il-ristorante-“sophia-loren”:-violato-il-coprifuoco

Firenze, chiuso il ristorante “Sophia Loren”: violato il coprifuoco

In neanche un mese dall’apertura a Firenze, il nuovo ristorante Sophia Loren, come la celebre diva di cui porta il nome, si fa notare. Ma non per un buon motivo: è stato chiuso per aver violato il coprifuoco. 18 giorni, per la precisione, da quando è stato aperto a Firenze il primo ristorante a marchio Sophia Loren– Original Italian Food, prima di essere chiuso. Una sorta di record. I vigili urbani sono intervenuti nel locale alle 22.20, in pieno coprifuoco, riscontrando una violazione: sedute ai tavoli, si trovavano ancora decine di persone...

Continua a leggere

dietorelle,-vittorio-sgarbi-critica-lo-spot:-“primi-effetti-del-ddl-zan”

Dietorelle, Vittorio Sgarbi critica lo spot: “primi effetti del ddl Zan”

“Siamo nel campo della pornografia”: così Vittorio Sgarbi ha commentato il nuovo spot delle caramelle Dietor di Dietorelle. Cosa ha suscitato questa aspra critica da parte del celebre politico? Un bacio omosessuale, che a quanto dice preannuncerebbe “i primi effetti del ddl Zan“. Su Twitter, Sgarbi accusa il marchio Dietorelle di essere “immorale per i bambini“. Avranno prodotto caramelle a un gusto che incita alla violenza? Regalano armi ogni dieci pacchetti? No, l’opinionista e critico d’arte punta il dito sul bacio gay che si vede nel nuovo...

Continua a leggere

15-ricette-per-insalate-gustose-e-particolari

15 ricette per insalate gustose e particolari

Dimentichiamo per un attimo le insalate sinonimo di light e dieta – cosa, tra l’altro, assolutamente non vera come vi abbiamo dimostrato tempo fa – e rendiamole sinonimo di fantasioso, succulento, gustoso, colorato, sostanzioso… non vi sentite meglio? O ispirati? Noi sì, infatti abbiamo 15 ricette da proporvi per tutti i gusti. Variare sul tema non sarà più un problema, e finalmente renderemo giustizia a questa portata che passa sempre in triste secondo piano rispetto alle altre. Godetevi le ricette di insalate più gustose e particolari che abbiamo selezionato per voi. Insalata di avena e...

Continua a leggere

uk:-riaprono-i-pub-al-chiuso-e-puo-essere-il-momento-d’oro-dei-piccoli-birrifici

UK: riaprono i pub al chiuso e può essere il momento d’oro dei piccoli birrifici

Lunedì 17 maggio in UK riapriranno finalmente i pub anche al chiuso, e i piccoli birrifici artigianali della nazione stanno lavorando duramente per quello che potrebbe essere un momento d’oro. Dopo un anno davvero duro, che ha messo in crisi la produzione artigianale di birra, la riapertura dei pub in Inghilterra potrebbe infatti rappresentare un punto di svolta. Come si è già visto con il momento – attesissimo – del primo allentamento delle restrizioni in Uk, e la riapertura dei pub all’aperto, gli Inglesi sono assetatissimi, sia di socialità...

Continua a leggere

alessandria:-incendio-distruggere-il-bar-della-cittadella

Alessandria: incendio distruggere il bar della Cittadella

Purtroppo ad Alessandria un incendio ha distrutto il bar all’interno della Cittadella. Le forze dell’ordine stanno ora indagando, ma c’è un forte sospetto che il rogo sia di origine dolosa. Il bar in questione si trova all’interno della Cittadella di Alessandria, proprio davanti all’area verde. Fra lo sconcerto di tutta la cittadina, un incendio lo ha letteralmente distrutto. Se guardate il video pubblicato da Radio Gold TV (lo trovate anche su YouTube), del bar non è rimasto più nulla: è stato tutto divorato dalle fiamme. Gli stessi gestori sospettano che si sia trattato di un incendio doloso....

Continua a leggere

pizza-con-farina-di-farro,-pomodorini-e-peperoni

Pizza con farina di farro, pomodorini e peperoni

La pizza con farina di farro, pomodorini e peperoni è un piatto unico goloso ma con un’attenzione in più alla salute grazie all’uso della farina di farro. Quella di farro è una valida alternativa alle farine tradizionali, si tratta di una antica varietà di frumento, coltivato da molto tempo in Europa e in Italia. Di recente le sue qualità di gusto e nutrizionali sono state riscoperte, in particolare nei regimi vegetariani e vegani, ed è quindi sempre più frequente il suo utilizzo. Ha uno svantaggio: spesso è povera di glutine dunque non garantisce...

Continua a leggere

crocchette-dolci-di-miglio-con-uvetta-e-amaretti

Crocchette dolci di miglio con uvetta e amaretti

Le crocchette dolci di miglio con uvetta e amaretti sono uno sfizioso fine pasto o una merenda golosa. L’uvetta e gli amaretti le rendono ancora più sfiziose e l’impanatura con farina di mais regala una croccantezza unica. È una ricetta particolarmente interessante perché aggiunge, ai benefici del miglio, la qualità di un dolce praticamente privo di zucchero, il dolce infatti è dato dalle uvette e dalle mandorle, e il miglio viene cotto nel latte, poco zuccherato. La ricetta può essere facilmente convertita per i bambini evitando l’aggiunta...

Continua a leggere



© All rights reserved. Powered by YOOtheme.
Back to Top