coppolella-(nursind-piemonte):-infermieri?-serve-un-nuovo-piano-socio-sanitario-regionale.

Coppolella (Nursind Piemonte): Infermieri? Serve un nuovo piano socio sanitario Regionale.

Francesco Coppolella, segretario nursind Piemonte: Serve un nuovo piano socio sanitario Regionale per valorizzare gli infermieri.

Francesco Coppolella, segretario regionale nursind Piemonte, lancia la proposta di un piano socio sanitario regionale che parli specificatamente della funzione infermieristica.

“La scrittura del nuovo piano socio sanitario regionale non potrà non contenere un capitolo dedicato alla funzione infermieristica. Valorizzare l’infermiere, figura cardine del nostro sistema sanitario, deve essere prioritario e strategico per rispondere ai bisogni di salute della popolazione. La pandemia lo ha reso evidente”.

“Ci aspettiamo che le forze di governo regionale, cosi come quelle di opposizione, con le quali avremo modo di confrontarci piu avanti, non si lascino sfuggire questa occasione”, continua Coppolella, per poi concludere “Con la legge di bilancio e il pnrr ci saranno nuove risorse e dobbiamo farci trovare pronti”.

L’intervento arriva a corredo del prossimo evento del 25 settembre all’Hotel Principi di Piemonte, che vedrà la partecipazione della Regione e di alti esponenti istituzionali e sindacali.

L’articolo Coppolella (Nursind Piemonte): Infermieri? Serve un nuovo piano socio sanitario Regionale. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.


Redazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor ipsum dolor sit amet. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequis enim.



© All rights reserved. Powered by YOOtheme.
Back to Top