crostata-montebianco,-castagne-e-cioccolato,-deliziosa-con-tutti-i-sapori-e-profumi-dell’autunno

Crostata Montebianco, castagne e cioccolato, deliziosa con tutti i sapori e profumi dell’autunno

crostata-montebianco,-castagne-e-cioccolato,-deliziosa-con-tutti-i-sapori-e-profumi-dell’autunno

Una deliziosa crostata che racchiude il dolce di castagne per eccellenza: il Montebianco. Saporite e gustose, le castagne sono le protagoniste dell’autunno, e con il loro sapore inconfondibile sono ottime in tante ricette appetitose dolci e salate, come la nostra crostata montebianco, il dolce da forno perfetto per l’autunno, quando le castagne giungono a maturazione e sono di facile reperibilità.

La scelta delle castagne è fondamentale per la buona riuscita di questa ricetta: si consiglia di utilizzare di castagne fresche, che conservano una consistenza più morbida e farinosa; la qualità più indicata è quella dei marroni, la varietà più grande, polposa e dolce.

Molto facile da preparare, la Crostata Montebianco è formato da un guscio di pasta frolla al burro, e da un morbido ripieno, dove la dolcezza della purea di castagne viene aromatizzata con il rum, ed esaltata dal cacao amaro in polvere, che dona la tipica colorazione al ripieno. Perfetta per merende autunnali e tutte le occasioni, dal fine pasto al dolce per feste, vediamo come realizzare questa crostata!

Crostata Montebianco

Ingredienti

Pasta frolla

  • 100 g zucchero
  • 2 tuorli e 1 intero
  • 300 g di farina
  • 100 g burro
  • 1/2 bustina di lievito in polvere
  • 1 bustina di vanillina

Farcitura

  • 500 g di marroni o di grosse castagne
  • mezzo litro di latte
  • 10 g di cacao amaro in polvere
  • 30 g di rum
  • 1 bustina di vanillina
  • 100 g di zucchero
  • un pizzico di sale
  • 200 ml di panna fresca

Copertura

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 80 g di panna liquida per dolci

Crostata MontebiancoCrostata Montebianco

Preparazione

Pasta frolla
In una ciotola o con un robot da cucina miscelate la farina, lo zucchero e la vanillina; aggiungete le uova ed il burro morbido, amalgamando brevemente per formare un impasto omogeneo; dategli la forma di un panetto, avvolgetelo con la pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.

Ripieno
Lavate le castagne sotto acqua corrente, fate un taglio nella buccia e cuocetele 30 minuti in un tegame con acqua; ancora bollenti pelatele, togliendo la buccia e la pellicina, e mettetele in un tegame con il latte, aggiungete la vanillina, lo zucchero e un pizzico sale; fatele bollire per 20 minuti fino a che le castagne diventeranno morbide, scolatele e passatele con uno schiacciapatate in una ciotola. Aggiungete al purè di castagne il cacao, il rum, e la panna liquida, formando una crema abbastanza soda.

Assemblaggio

Imburrate e infarinate una tortiera; togliete la frolla dal frigo, e stendetela con un mattarello in una sfoglia abbastanza sottile; trasferitela nello stampo facendo aderire bene ai bordi; con la pasta in eccesso ricavate delle decorazioni a piacere.

Versate la crema di castagne nella frolla, e livellatela. Sciogliete il cioccolato fondente in un padellino antiaderente, aggiungendo la panna, e versate la salsa delicatamente sul ripieno della crostata, lasciandola intiepidire e rapprendere per pochi minuti. Decorate la crostata con le decorazioni di pasta frolla.

Cottura
Cuocete in forno statico già caldo a 180°C per circa 40 minuti, sfornate e lasciatela raffreddare. Servite la Crostata montebianco spolverizzata con zucchero a velo, accompagnata da un ciuffo di panna montata dolce.

Note
Potete sostituire lo zucchero semolato con lo zucchero di canna, il latte vaccino con un latte vegetale, preferibilmente di riso; la crema può essere profumata con un cucchiaino di cannella; la pasta frolla può essere preparata al gusto cioccolato, sostituendo 20g di farina con altrettanti di cacao amaro in polvere. Se avete poco tempo, per la preparazione del ripieno potete utilizzare castagne precotte.

Crostata Montebianco

ricette dal blog Caos&Cucina 

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef
e metti un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it


Redazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor ipsum dolor sit amet. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequis enim.



© All rights reserved. Powered by YOOtheme.
Back to Top