dolce-treccia-al-ribes-rosso-con-granella-di-pistacchi

dolce-treccia-al-ribes-rosso-con-granella-di-pistacchi

Ingredienti per 6 persone

Dolce treccia al ribes rosso con granella di pistacchi, la preparazione

1) Sciogliete il lievito in poco latte tiepido con un pizzico di zucchero e fate riposare 10 minuti. Disponete a fontana la farina con un cucchiaio di zucchero e mettete al centro il burro morbido a pezzetti e l’uovo sbattuto con il latte rimasto, intiepidito.

2) Unite la pastella di lievito e impastate fino a ottenere una palla liscia ed elastica. Incidete a croce la palla, mettetela in una grossa ciotola, coprite con un telo umido non a contatto e lasciate lievitare in un luogo tiepido per un paio d’ore.

3) Sgranate il ribes e raccoglietene 300 g in una casseruola insieme allo zucchero rimasto. Cuocete a fiamma dolce per 20 minuti circa, perché asciughi un po’.

4) Riprendete la pasta e stendetela con il matterello, formando un rettangolo di 50×40 cm. Spalmatelo con la composta di ribes, unite il ribes sgranato tenuto da parte e cospargete con i biscotti.

5) Formate un cilindro, arrotolando la pasta a partire da un lato lungo. Incidete il rotolo nel senso della lunghezza e separate le 2 metà: avvolgetele in una treccia molto morbida, tenendo la parte tagliata sempre verso l’alto.

6) Nascondete le estremità della treccia e trasferitela in uno stampo rettangolare a bordi alti di 25×18 cm, comprimendola in modo che lo riempia. Fate riposare per 20 minuti.

7) Cospargete con la granella di zucchero e infornate a 180° per 25 minuti; poi distribuite sulla superficie la granella di pistacchi e cuocete per altri 15 minuti. Lasciate raffreddare prima di servire.

?>