• Home
  • Archive
  • Gossip
  • Georgina Rodriguez, al via le riprese della serie Netflix: di cosa parlerà

Georgina Rodriguez, al via le riprese della serie Netflix: di cosa parlerà

Televisione

La modella 27enne spagnola annuncia l’inizio delle riprese di ‘Soy Georgina’

Pubblicato su

Decollato il progetto che Netflix ha cucito addosso a Georgina Rodriguez. A renderlo noto è stata la stessa modella 27enne spagnola, compagna di Cristiano Ronaldo, che con un post su Instagram ha annunciato che sono partite le riprese di ‘Soy Georgina’ (‘Io sono Georgina’). Nella fattispecie la giovane si è immortalata su una poltrona, innanzi al ‘classico’ cartello del ‘Ciak, si gira”‘.

A orchestrare le riprese il regista Juan Pablo Cofrè. Che il colosso dello streaming abbia deciso di puntare sulla storia personale della fidanzata della superstar calcistica Ronaldo, lo si è saputo lo scorso aprile quando i canali ufficiali di Netflix hanno diramato un comunicato spiegando che Georgina era stata accolta nella “famiglia” del ‘totem’ planetario dei film e delle serie tv in streaming.

Ma di cosa si tratta? La Rodriguez in che veste si racconterà? Farà un sunto della sua vita e della sua carriera, soffermandosi sui momenti salienti della sua storia che, a 27 anni, è già ricca di esperienze importanti. In particolare Georgina si svelerà a 360 gradi, narrando delle sue scelte di vita e dei suoi svariati impegni. La giovane non si annoia di certo essendo madre, modella, influencer, imprenditrice, ballerina e compagna di Cristiano, sportivo tra i più celebri e influenti del globo.

Infatti c’è anche molta curiosità di vedere un po’ più da vicino le abitudini della coppia Rodriguez-Ronaldo, sempre impeccabile e composta in pubblico ma, ha spiegato Netflix, anche molto emotiva nel privato. Ed è proprio sul lato mai mostrato della spagnola che la piattaforma streaming ha scommesso le proprie carte.

Sarà messo in piazza tutto, o quasi, a partire dalla quotidianità vissuta dall’iberica. Naturalmente non saranno mostrati soltanto gli ‘alti’ della sua esistenza, ma anche i ‘bassi’. Vale a dire i momenti no e quelle situazioni non semplici da gestire. Perché quando si sta al fianco di una figura come Cristiano Ronaldo e si diventa estremamente popolari ci sono ‘delizie’ ma anche ‘croci’ da portare.

Focus anche sulla sua storia ‘oltre’ la conoscenza del campione portoghese, cioè di quando lavorava come commessa in una boutique in centro a Madrid. Ed è proprio nella capitale spagnola che la Rodriguez e CR7 si sono incontrati la prima volta, nel 2016. I due hanno avuto una figlia un anno dopo, Alana Martina, che si è aggiunta ai tre che il calciatore aveva già, Cristiano Jr. (sconosciuta l’identità della madre) e i gemellini Eva e Mateo (da madre surrogata).

 |  Redazione  | 
georgina-rodriguez,-al-via-le-riprese-della-serie-netflix:-di-cosa-parlera

Televisione

La modella 27enne spagnola annuncia l’inizio delle riprese di ‘Soy Georgina’

Pubblicato su

Decollato il progetto che Netflix ha cucito addosso a Georgina Rodriguez. A renderlo noto è stata la stessa modella 27enne spagnola, compagna di Cristiano Ronaldo, che con un post su Instagram ha annunciato che sono partite le riprese di ‘Soy Georgina’ (‘Io sono Georgina’). Nella fattispecie la giovane si è immortalata su una poltrona, innanzi al ‘classico’ cartello del ‘Ciak, si gira”‘.

A orchestrare le riprese il regista Juan Pablo Cofrè. Che il colosso dello streaming abbia deciso di puntare sulla storia personale della fidanzata della superstar calcistica Ronaldo, lo si è saputo lo scorso aprile quando i canali ufficiali di Netflix hanno diramato un comunicato spiegando che Georgina era stata accolta nella “famiglia” del ‘totem’ planetario dei film e delle serie tv in streaming.

Ma di cosa si tratta? La Rodriguez in che veste si racconterà? Farà un sunto della sua vita e della sua carriera, soffermandosi sui momenti salienti della sua storia che, a 27 anni, è già ricca di esperienze importanti. In particolare Georgina si svelerà a 360 gradi, narrando delle sue scelte di vita e dei suoi svariati impegni. La giovane non si annoia di certo essendo madre, modella, influencer, imprenditrice, ballerina e compagna di Cristiano, sportivo tra i più celebri e influenti del globo.

Infatti c’è anche molta curiosità di vedere un po’ più da vicino le abitudini della coppia Rodriguez-Ronaldo, sempre impeccabile e composta in pubblico ma, ha spiegato Netflix, anche molto emotiva nel privato. Ed è proprio sul lato mai mostrato della spagnola che la piattaforma streaming ha scommesso le proprie carte.

Sarà messo in piazza tutto, o quasi, a partire dalla quotidianità vissuta dall’iberica. Naturalmente non saranno mostrati soltanto gli ‘alti’ della sua esistenza, ma anche i ‘bassi’. Vale a dire i momenti no e quelle situazioni non semplici da gestire. Perché quando si sta al fianco di una figura come Cristiano Ronaldo e si diventa estremamente popolari ci sono ‘delizie’ ma anche ‘croci’ da portare.

Focus anche sulla sua storia ‘oltre’ la conoscenza del campione portoghese, cioè di quando lavorava come commessa in una boutique in centro a Madrid. Ed è proprio nella capitale spagnola che la Rodriguez e CR7 si sono incontrati la prima volta, nel 2016. I due hanno avuto una figlia un anno dopo, Alana Martina, che si è aggiunta ai tre che il calciatore aveva già, Cristiano Jr. (sconosciuta l’identità della madre) e i gemellini Eva e Mateo (da madre surrogata).



© All rights reserved. Powered by YOOtheme.
Back to Top