gin-delle-“bimbe-di-beppe-sala”:-il-regalo-natalizio-del-sindaco-di-milano

Se le “bimbe di Conte” erano ragazze tutte arcobaleni e unicorni che bevevano un bicchiere di latte caldo ascoltando le conferenze stampa dell’ex presidente del Consiglio, le “bimbe di Beppe Sala”, sindaco di Milano, sono un po’ più birichine e bevono gin.

Almeno è quello che apprendiamo direttamente dalla pagina Instagram di Beppe Sala. E da lì, con un post dal sorriso sornione, che scopriamo non solo che esiste un gruppo di fan accanite che prende spunto da quello delle adoratrici di Giuseppe Conte, ma anche che evidentemente a queste “bimbe” piace divertirsi. E fare “regali natalizi graditi” al sindaco di Milano: tipo una bottiglia di gin con etichetta rosa e cuoricino con tanto di immagine del sindaco in modalità “grande Gatsby”.

D’altronde il sindaco di Milano non ha mai nascosto la sua passione per il Gin Tonic, che ha avuto modo di citare diverse volte in passato (come all’inaugurazione di Orticola 2021, quando disse che avrebbe comprato lì il basilico per il suo cocktail preferito). E così ecco spuntare il “Gin Mayor” (così si legge sull’etichetta) è “il gin delle Bimbe”, e presumiamo che la bottiglia regalata a Sala sia un unicum che non andrà mai in commercio. Con buona pace di quanti volevano brindare con questa bottiglia color confetto.

Ora ci aspettiamo il contrattacco delle Bimbe di Conte, magari con una riedizione speciale del Bacardi Breezer. E infine il ritorno delle adoratrici di Silvio Berlusconi, ma qui, sinceramente, non ce la sentiamo di azzardare pronostici sul tipo di merchandising che sceglieranno per dichiarare amore eterno al loro Papi del cuore.

L’articolo Gin delle “bimbe di Beppe Sala”: il regalo natalizio del sindaco di Milano proviene da Dissapore.