infermieri-e-oss-delle-rsa:-siamo-la-spina-dorsale-del-ssn-ma-abbiamo-paghe-vergognose.

Infermieri e OSS delle RSA: siamo la spina dorsale del SSN ma abbiamo paghe vergognose.

Infermieri e OSS delle RSA: siamo la spina dorsale del SSN ma abbiamo paghe vergognose. Lettori diverse, un’unica realtà.

Infermieri e OSS delle RSA ci scrivono tramite diversi canali dopo la lettera di Maria, OSS che raccontava la misera paga nelle RSA.

Abbiamo deciso di raccoglierli per descrivere una realtà comune, da Nord a Sud.

“Mi chiamo Antonio lavoro in RSA a Cosenza e sottoscrivo tutto quello detto dalla signora maria. Sono Infermiere e guadagno 1200-1250 al mese lavorando 35 ore alla settimana con 60 malati è una vergogna”.

“Volevo scrivervi riguardo la lettera dell’OSS Maria. Anche io sono operatrice e guadagno 900 al mese ma ogni giorni alzo e metto a letto 43 ospiti assieme ad un’unica altra operatrice di turno”.

“Le rsa sono la base del sistema sanitario e noi siamo la spina dorsale di questo sistema. Devono pagarci di più, basta queste paghe vergognose”.

“Cara maria ha proprio ragione: vivo a Verona, con la mia paga soltanto saremmo sul lastrico, per fortuna mio marito guadagna bene ma appena potrò andrò nel pubblico”.

“Paghe misere e mobbing ovunque. Vogliamo parlare del fatto che se ti ammali tutti ti danno del fannullone? La dignità non ha prezzo ma uno stipendio migliore sarebbe il minimo”.

L’articolo Infermieri e OSS delle RSA: siamo la spina dorsale del SSN ma abbiamo paghe vergognose. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.


Redazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor ipsum dolor sit amet. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequis enim.



© All rights reserved. Powered by YOOtheme.
Back to Top