© All rights reserved. Powered by YOOtheme.

la-donna-al-centro-delle-geometrie-e-del-mondo

La donna al centro delle geometrie e del mondo

Il designer Francesco Murano prosegue la ricerca estetica legata al mondo greco

Francesco Murano, Fashion Designer emergente, prosegue il suo viaggio all’interno del settore moda: la sua prima collezione, Ossimoro Plastico, realizzata nel 2019 in occasione del diploma, si è aggiudicata il Camera Nazionale della Moda Italiana Fashion Award. La vera consacrazione del giovane designer è poi avvenuta nel 2020 quando la popstar Beyoncè è apparsa al Roc Nation’s pre-Grammys brunch vestita con Ossimoro Dress, un abito della sua collezione di tesi. Ad oggi Murano continua la sua ricerca sull’armonia di opposti e sul movimento racchiudendola nella sua nuova collezione autunno/inverno 2022: si tratta di una indagine estetica che punta ancora sul contrasto e sul dialogo tra mondo classico e Rinascimento; 9 look per una donna al centro delle geometrie e del mondo.

In questa nuova collezione metto insieme due mondi diversi, cercando di armonizzarli attraverso la figura perfetta del cerchio e quella della donna, che va a fungere da congiunzione tra gli opposti.  La figura femminile che rappresento ha un’attitude importante: è estroversa e si impone nella società.

Francesco Murano, Fashion Designer

Francesco Murano designer: 9 look per unire e armonizzare due mondi diversi

La donna è vista da Francesco Murano come perno geometrico del mondo al quale si impone con un’attitude forte: la figura femminile si mostra così iscritta in un cerchio e domina nell’armonia tra gli opposti. I look riprendono le forme statuarie e in movimento di ispirazione greca, già fulcro delle sue precedenti collezioni, ma in questo caso sono riattualizzate in una nuova armonia rinascimentale.

Gli stesssi drappeggi  sono tenuti insieme da forme circolari così come circolari sono gli accessori, che convivono tuttavia con altre forme a sottolineare ancora una volta il contrasto. Si tratta quindi di una donna dinamica e in movimento, proprio come in movimento è il cerchio: tutto ciò trova conferma anche nelle scelte stilistiche dello shooting con riprese in grandangolo, nelle sculture classiche e nelle tinte spente che sottolineano il senso materico esaltato a sua volta dalla scelta dei tessuti in lana lanellata, in cotone e in morbido jersey.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



© All rights reserved. Powered by YOOtheme.
Back to Top