la-ricetta-indiana-del-pane-naan-al-forno,-incredibilmente-sottile

La ricetta indiana del pane Naan al forno, incredibilmente sottile

Pane Naan

Fare il pane Naan al forno in casa è semplicissimo. Ecco come realizzare questo impasto morbido e sottile.

Con la sua cucina speziata e ricca di sapori, l’India è una terra fertile di gustose pietanze. Una di queste, quella che vi proponiamo oggi, è quella del pane Naan al forno. La ricetta ha come risultato un impasto molto morbido ma, a differenza del nostro consueto pane, è anche molto sottile. Come tutti gli altri cibi indiani, va mangiato con le mani, quindi è pratico da dividere in pezzi.

La sua forma è circolare e le sue dimensioni, solitamente, abbastanza piccole. Può essere preparato in diverse varianti, tra cui quello all’aglio, alle patate o al formaggio. La ricetta generale, però, è ugualmente deliziosa e – soprattutto – versatile. In India, viene cotto nel tipico forno tandoori di in argilla, mentre noi possiamo comodamente cuocerlo nel forno di casa nostra.

Pane Naan
Pane Naan

Preparazione del pane Naan cotto al forno

  1. Cominciate versando la farina in una ciotola ampia.
  2. Aggiungete 1 cucchiaino di sale e un pizzico di bicarbonato, poi mescolate.
  3. Versate 300 g di yogurt e, quando diventa necessario, passate ad impastare con le mani.
  4. Quando ottenere un panetto sodo e omogeneo, lasciatelo nella ciotola e coprite con un canovaccio inumidito. Fate riposare per 30 minuti, a temperatura ambiente.
  5. Trascorso questo tempo, dividetelo in 8 pezzi.
  6. Prendetene uno alla volta, date la forma di una pallina e, poi, stendetele con un mattarello, per ottenere una sfoglia sottile (1-2 cm) e circolare.
  7. Prendete una teglia e ricopritela con carta da forno. Posizionate sopra 4 dischi, distanziati, e fate cuocere in forno a 200°C per 12 minuti.
  8. Sfornate e fate lo stesso con gli altri quattro.

La ricetta del pane Naan prevede solo pochi minuti e, poi, potete gustarlo in qualsiasi modo, da solo o condito con altri ingredienti.

Conservazione

Dopo aver creato i dischi con l’impasto, potete congelarli crudi e cuocerli quando ne avete bisogno. Una volta cotti, conservateli per massimo 1 giorno a temperatura ambiente.

Un altro piatto tipico dell’India, che vogliamo consigliarvi, è quello dei samosa, oppure potete provare il pane Naan in padella.


Redazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor ipsum dolor sit amet. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequis enim.



© All rights reserved. Powered by YOOtheme.
Back to Top