© All rights reserved. Powered by YOOtheme.

l’inter-e-campione-d’italia

L’Inter è campione d’Italia

Grazie alla vittoria di sabato sera a Crotone e al pareggio dell’Atalanta contro il Sassuolo in una delle partite della 34ª giornata di Serie A giocate domenica, l’Inter è matematicamente campione d’Italia con quattro giornate di anticipo. Dopo i nove Scudetti consecutivi della Juventus, la Serie A ha una nuova vincitrice.

???? | SPOGLIATOIO

???? “???? ???????? ???????? ????????????????????????????????????…” ????#CrotoneInter ⚫️???? #FORZAINTER pic.twitter.com/4PCp3gD6Ng

— Inter (@Inter) May 1, 2021

Per l’Inter è il diciannovesimo Scudetto in 113 anni di storia. Lo ha ottenuto a undici anni dall’ultima volta e dieci dopo l’ultimo trofeo vinto (la Coppa Italia del 2011). Con il suo diciannovesimo Scudetto l’Inter ha inoltre staccato il Milan — fermo a diciotto — come seconda squadra più vincente nella storia del campionato di calcio italiano.

Lo Scudetto dell’Inter è arrivato al secondo anno con Antonio Conte, allenatore ingaggiato con il chiaro obiettivo di tornare a vincere il campionato dopo le due stagioni di lievi miglioramenti avuti tra il 2017 e il 2019 con Luciano Spalletti in panchina. Paradossalmente, Conte fu l’allenatore che iniziò la serie di nove scudetti consecutivi della Juventus: serie che lui stesso ha contribuito a terminare.

L’Inter campione d’Italia 2020/21 (Francesco Pecoraro/Getty Images)

L’anno scorso l’Inter aveva concluso la stagione al secondo posto con il maggior numero di punti ottenuti (82) nei precedenti dieci anni. Nella stagione in corso, complici le grandi difficoltà avute dalla Juventus e il netto calo del Milan nel girone di ritorno, l’Inter è stata la squadra più costante del campionato, mettendo insieme le serie più lunghe di risultati positivi, specialmente dopo la deludente eliminazione dalle coppe europee, che però da un lato ha permesso alla squadra di concentrarsi unicamente sul campionato. A quattro giornate dalla fine l’Inter conta 25 vittorie, 7 pareggi e due sole sconfitte. Ha il secondo miglior attacco e la miglior difesa della Serie A con 29 gol subiti in 34 giornate.

S I A M O N O I. S I A M O N O I.

I C A M P I O N I D E L L’ I T A L I A S I A M O N O I. 1️⃣9️⃣⚫️????#IMScudetto #IMInter #ForzaInter pic.twitter.com/Y64V27gUKf

— Inter (@Inter) May 2, 2021

Il suo miglior marcatore è il centravanti belga Romelu Lukaku, arrivato a Milano due anni fa su richiesta di Conte e diventato rapidamente uno dei simboli della squadra in coppia con l’altro attaccante titolare, l’argentino Lautaro Martinez. Finora Lukaku ha segnato 21 gol, quattro in meno dell’attuale capocannoniere del campionato, Cristiano Ronaldo.

L’Inter alzerà il trofeo della Serie A nel weekend del 23 maggio al termine dell’ultima partita della stagione, che giocherà allo stadio Meazza di Milano contro l’Udinese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



© All rights reserved. Powered by YOOtheme.
Back to Top