live-mercato-–-psg-su-locatelli-la-fiorentina-rivuole-nastasic-milan,-occhi-su-ilicic-e-ziyech-verona,-pronto-il-rinnovo-per-zaccagni.-joao-pedro-rifiuta-l’atlanta-united

LIVE MERCATO – PSG su Locatelli. La Fiorentina rivuole Nastasic. Milan, occhi su Ilicic e Ziyech. Verona, pronto il rinnovo per Zaccagni. Joao Pedro rifiuta l’Atlanta United

LIVE MERCATO - PSG su Locatelli. La Fiorentina rivuole Nastasic. Milan, occhi su Ilicic e Ziyech. Verona, pronto il rinnovo per Zaccagni. Joao Pedro rifiuta l'Atlanta United

© foto di Vocegiallorossa.it

È partita ufficialmente la sessione estiva di calciomercato 2021, con le squadre che potranno operare per due mesi sino alla chiusura del 31 agosto. Come di consueto, Vocegiallorossa.it aggiornerà LIVE tutte le principali trattative che coinvolgono club italiani e stranieri.

20:10 – L’avventura in Turchia di Radamel Falcao è conclusa. Il presidente del Galatasaray, Burak Elmas, ha invitato l’ex giocatore di Atletico Madrid e Monaco a cercare una nuova squadra: troppo “pesante” il suo stipendio per le casse del club, troppi gli infortuni subiti nelle ultime stagioni: “Ho parlato con Falcao e Feghouli. Hanno un contratto, ma ho detto loro che non è possibile per noi pagare quelle cifre, che devono trovarsi un altro club”. Sia il colombiano che l’algerino hanno ancora un anno di contratto.

19:44 – ACR Messina comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Andrea Adorante. L’attaccante classe 2000 arriva dal Parma Calcio 1913.

19:06 – C’è anche il Paris Saint-Germain tra gli iscritti alla corsa per il talento del Sassuolo Manuel Locatelli. Come riporta dalla Francia Le10Sports, il ds dei parigini Leonardo, che ha già avuto Locatelli al Milan, seppur per poco, avrebbe messo gli occhi sul centrocampista del Sassuolo, preparandosi a sfidare la Juventus, che al momento non ha ancora trovato un accordo con il club emiliano.

18:42 – Lucas Alario ha affidato al sito ufficiale del Bayer Leverkusen le sue parole dopo il rinnovo con le Aspirine fino al 2024: “Ho sempre sottolineato che mi sento molto a mio agio al Bayer Leverkusen. Il club è molto professionale e insieme vogliamo ottenere molto. Abbiamo un’ottima squadra e nella prossima stagione puntiamo a fare bene in tutte e tre le competizioni”.

18:27 – Javi Serrano è uno dei talenti migliori del calcio spagnolo e l’Atletico Madrid lo ha blindato a giugno con un contratto fino al 2026. Nonostante ciò, il centrocampista 18enne continua a far gola a tanti club: come riporta As, sulle tracce del gioiellino dei colchoneros ci sarebbero il PSG e diverse società italiane. Serrano, però, difficilmente si muoverà dalla Spagna e dalla squadra che lo ha accolto all’età di sette anni.

18:09 – Con l’addio sempre più probabile di Nikola Milenkovic, la Fiorentina prova a stringere per il ritorno in viola di Matija Nastasic. Secondo Sky Sport DE nella giornata di oggi sono andati in scena nuovi contatti fra la società viola ed il difensore, con il quale sarebbe stata trovata una base di accordo. Con lo Schalke 04, club proprietario del cartellino, restano ancora da risolvere alcuni dettagli. Ma il nome di Nastasic per la Fiorentina è sempre più caldo.

17:46 – Il brillante pre-campionato svolto da Rey Manaj con la maglia del Barcellona ha portato diverse offerte per l’ex attaccante della Primavera dell’Inter. L’albanese era già finito nel mirino di Cadice, Famalicao e Sassuolo, ma adesso ci sarebbero altre due pretendenti: come riporta Mundo Deportivo, una è italiana (ma non viene svelato il nome), l’altra è il Betis, che però prima deve cedere Loren.

17:27 – Non solo la Fiorentina su Andrea Cistana. Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, il club del presidente Commisso dovrebbe guardarsi dalla concorrenza del Verona che avrebbe posato gli occhi sul difensore del Brescia. Convincere Cellino a cedere un suo gioiello però non certo sarà facile anche se non sarebbe da escludere anche un tentativo da parte dei viola, che cercano ancora un elemento per la difesa.

16:56 – Hakim Ziyech occupa una delle prime posizioni sul taccuino del Milan, che sta cercando un rinforzo per la trequarti. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, i dirigenti rossoneri sarebbero disposti ad attendere gli ultimi giorni di mercato per trattare con il Chelsea. Maldini e Massara si faranno trovare pronti qualora i Blues aprissero alla formula del prestito con diritto di riscatto, ma ci sarebbe la questione ingaggio da risolvere.

16:34 – Il Verona è intenzionato a proporre un rinnovo di contratto con ritocco dell’ingaggio a Mattia Zaccagni. Il centrocampista è un punto fermo della formazione scaligera e la volontà del club è di blindarlo. Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, l’incontro per discutere il tutto potrebbe essere nei prossimi giorni.

16:05 – Il Napoli si appresta a salutare Sebastiano Luperto. Il difensore, reduce da una stagione a Crotone in cui ha collezionato 23 presenze, è nel mirino dell‘Empoli dove troverebbe Andreazzoli, tecnico che lo conosce molto bene. Questo è quanto riporta l’edizione odierna di Tuttosport.

15:40 – Il nome di Josip Ilicic è sempre più caldo in casa Milan. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il giocatore sloveno, in uscita dall’Atalanta, è pronto a vestire la maglia rossonera. Gli uomini di mercato del Milan potrebbero tentare un assalto negli ultimi giorni di mercato se la società bergamasca dovesse calare le pretese economiche per il suo cartellino.

15:20 – Gli Stati Uniti chiamano Joao Pedro. Il numero 10 del Cagliari è finito da tempo nel mirino dell’Atlanta United ma, si legge sull’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, quasi sicuramente arriverà un rifiuto da parte del giocatore.

14:53 – Il Napoli è alla ricerca di elemento da inserire sulla corsia di sinistra. Il primo obiettivo è sempre Emerson Palmieri ma il Chelsea non molla sulla cifra da spendere per assicurarsi l’esterno campione d’Europa. Il DS Giuntoli quindi si guarda intorno e l’alternativa è Kostas Tsimikas. Il difensore del Liverpool, si legge sull’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, era già nel mirino dei partenopei l’anno scorso ma alla fine decise di restare fra le file dei Reds. Adesso il dirigente azzurro invece l’avrebbe chiesto in prestito garantendo però l’obbligo di riscatto.

14:32 – Spunta una nuova pretendente per Nikola Milenkovic. Il difensore della Fiorentina dovrebbe cambiare casacca nel corso della finestra estiva di trasferimenti e diversi club si starebbero già muovendo. Secondo quanto riporta Sky Sport, anche il Siviglia avrebbe chiesto informazioni per intavolare una trattativa con i viola.

13:30 – Il Bologna cerca un elemento che possa sostituire a centrocampo Andrea Poli. Secondo quanto riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, il candidato numero uno potrebbe essere Matteo Ricci. Il regista ex Spezia è svincolato ma la concorrenza è alta. Il ragazzo sarebbe nel mirino di Fiorentina, Sampdoria, Verona ed Empoli ma i rossoblu felsinei vorrebbero bruciare tutti per consegnare a Mihajlovic un nuovo innesto.

12:50 – Cristian Romero è vicinissimo al Tottenham, almeno secondo le informazioni inglesi che arrivano da football.london. Nelle ultime ore sono andati in scena nuovi contatti fra Fabio Paratici e l’Atalanta, con la quadra che dovrebbe essere trovata a 50 milioni più bonus legati alle prestazioni e agli obiettivi. L’operazione, si legge, è alle battute finali, con anche il presidente Spurs Daniel Levy che avrebbe dato il proprio via libera all’investimento. Lo stesso Romero ha già trovato una base di accordo con i londinesi in attesa che le due società sistemino anche gli ultimi dettagli.

12:10 – Sam Lammers è sempre più vicino a vestire la maglia del Genoa. Secondo quanto raccolto da TMW, il club ligure e l’Atalanta stanno ultimando i dettagli per il trasferimento in rossoblù dell’attaccante olandese classe ’97. L’affare andrà in porto a breve, con la formula del prestito oneroso con riscatto e controriscatto: il Genoa verserà 1 milione di euro alla Dea subito e potrà riscattare Lammers per 15 milioni. A quel punto la ricompra costerebbe all’Atalanta 16 milioni di euro.

11:25 – Movimenti nella retroguardia del Torino. Fra i giocatori che potrebbero lasciare i granata ci sarebbe Lyanco. Il difensore piace molto al Betis Siviglia ma la trattativa ancora non è decollata del tutto. Secondo quanto riporta l’edizione odierna di Tuttosport, ci sarebbe differenza fra la richiesta di Cairo, 12 milioni, e l’offerta andalusa di sei.

10:40 – Mercato in fermento per il Torino. I granata sono alla ricerca di elementi per rinforzare la difesa di mister Ivan Juric. Fra i profili sondati, riporta l’edizione odierna di Tuttosport, ci sarebbe anche German Pezzella. Il centrale argentino andrà in scadenza a giugno 2022 ed è un giocatore di esperienza che può far comodo al tecnico croato. Sull’ex Betis, che presto avrà un confronto con Vincenzo Italiano, ci sarebbe però anche il Cagliari.

10:25 – Joaquin Correa partirà con la Lazio per il ritiro di Marienfeld. Nonostante l’argentino abbia chiesto la cessione resterà dunque a disposizione di Maurizio Sarri anche in Germania, in attesa di sviluppi dal mercato, che se non dovessero arrivare a breve non consentirebbero al giocatore di lasciare i biancocelesti in pochi giorni.

10:00 – Jurgen Klopp, tecnico del Liverpool è un grande estimatore dell’asso dei Wolves, Adama Traore. Lo spagnolo costerebbe ai Reds intorno ai £30m (Daily Express).

9:40 – Il Tottenham è vicino a chiudere per la cifra di £47m per Cristian Romero, according to The Times. L’argentino sarebbe il secondo trasferimento più costoso della storia degli Spurs. 

9:20 – “Juve, oggi nuovo contatto per Locatelli. Bakayoko piano B”, titola stamane La Gazzetta dello Sport. Oggi il responsabile dell’area sportiva bianconera Federico Cherubini e l’a.d. neroverde Giovanni Carnevali hanno in programma un nuovo contatto. La differenza è sostanziale, senza sottovalutare il peso delle modalità di pagamento, ma in ogni caso a Torino non intendono modificare la loro offerta. E non accettano l’idea che diventi uno sterile braccio di ferro. Anche perché Carnevali lo ha detto chiaro e tondo che sarebbe felice di tenersi il giocatore, anche se è da registrare l’interesse del Liverpool, oltre quello sempre presente dell’Arsenal. E allora la Juventus cerca una soluzione tampone, solo per questa stagione: su questo versante può essere presa in esame la candidatura del centrocampista Bakayoko, in esubero dal Chelsea. Questa potrebbe essere una soluzione più che collaudata e con costi evidentemente limitati.

9:00 – Sarà il giorno di Jack Grealish al Manchester City? È quello che pensano oltremanica, con il trequartista che oggi potrebbe forzare la mano con l’Aston Villa, chiedendo la cessione al Manchester City. L’offerta dei blues è di 100 milioni di sterline, già fatta recapitare sul tavolo dei villains.

8:45 – “Pjanic in prestito, la Juve c’è. Ma l’Inter prepara un triennale”, titola stamane Tuttosport. Il bosniaco scalpita per tornare in bianconero, domenica il possibile vertice con il Barcellona, ma nel frattempo l’Inter tenta l’inserimento. In casa Juventus Max Allegri conosce Pjanic a memoria e non ci sarebbe da stupirsi se le strade si incrociassero nuovamente. Ma alle giuste condizioni: alla Continassa l’idea del prestito non è mai dispiaciuta, mentre in casa blaugrana si guarda ad abbassare il monte ingaggi. Domenica al Trofeo Gamper si studierà una soluzione, ma attenzione all’Inter, pronta ad infilarsi se il giocatore dovesse svincolarsi.

8:30 – “Il giorno di Nandez. Inter e Cagliari si vedranno per chiudere”, titola stamane La Gazzetta dello Sport. Oggi può davvero essere il giorno buono per Nahitan Nandez in nerazzurro. Inter e Cagliari si vedranno, c’è l’idea di entrambe le parti di trovare una soluzione alla trattativa. Con un paio di altri protagonisti della vicenda. Il primo è Nainggolan, la cui cessione al Cagliari non può esser tenuta fuori dai discorsi. E il secondo è Rog: il centrocampista croato di Semplici si è infortunato seriamente – rottura del crociato – e il lungo stop rischia di irrigidire la posizione del club sardo, almeno in termini economici.


Redazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor ipsum dolor sit amet. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequis enim.

Lascia un commento



© All rights reserved. Powered by YOOtheme.
Back to Top