Michael Ballack, figlio muore in un incidente in quad

Calcio

Dramma per il celebre ex centrocampista della nazionale della Germania: è morto Emilio in Portogallo

Pubblicato su

Dramma per il calciatore Michael Ballack: è morto il figlio di 18 anni a causa di un incidente in quad. I fatti sono avvenuti nelle prime ore della mattinata di giovedì 5 agosto in Portogallo. Emilio era uno dei tre figli dell’ex centrocampista del Chelsea e della Germania.

Stando alla ricostruzione dei fatti, il diciottenne era alla guida di un quad a Troy, una nota località portoghese. Proprio in quella città, l’ex calciatore aveva scelto di acquistare una tenuta. Le dinamiche dell’incidente sono ancora all’attenzione degli inquirenti.

Stando a quanto si apprende dalle agenzie di stampa che stanno riportando la notizia, il veicolo su cui stava viaggiando Emilio si sarebbe ribaltato. Gli uomini dei Vigili del fuoco hanno solo potuto estrarre il corpo del ragazzo dalle lamiere.

I dettagli dell’incidente non sono ancora stati divulgati. I soccorritori non hanno potuto far nulla, se non constatare l’avvenuto decesso del giovane. Molto attivo sui social, Emilio aveva documentato la sua vacanza in Portogallo con degli scatti pubblicati poi sul suo account ufficiale Instagram.

Tra gli scatti condivisi anche una di un tramonto meraviglioso in una spiaggia portoghese, ma anche delle immagini del Comporta Beach Club, un noto locale situato proprio nella zona dove è avvenuto il mortale incidente stradale. Emilio è nato dal matrimonio del calciatore con Simone Lambe, da cui si separò nel 2012.

La notizia della morte di Emilio Ballack sta facendo il giro del mondo. Il padre, infatti, è stato uno dei calciatori più forti della sua epoca. Una vera e propria leggenda. Uno sportivo che ha saputo unire la quantità alla qualità. Il numero dei suoi gol? Innumerevole.

Oltre ad aver centrato la rete in tantissime occasioni, Michael ha ottenuto tante vittorie. Per ben 98 volte ha indossato la maglia della nazionale della Germania. Nel 2008 ha perso però con la nazionale della Germania i campionati Europei.

A causa di una squalifica per lui non ci furono nemmeno i Mondiali del 2002. Insomma, tante le vittorie, ma mai quelle veramente importanti. Nella sua lunga carriera sportiva, il calciatore ha vinto ben quattordici trofei.

 |  Redazione  | 
michael-ballack,-figlio-muore-in-un-incidente-in-quad

Calcio

Dramma per il celebre ex centrocampista della nazionale della Germania: è morto Emilio in Portogallo

Pubblicato su

Dramma per il calciatore Michael Ballack: è morto il figlio di 18 anni a causa di un incidente in quad. I fatti sono avvenuti nelle prime ore della mattinata di giovedì 5 agosto in Portogallo. Emilio era uno dei tre figli dell’ex centrocampista del Chelsea e della Germania.

Stando alla ricostruzione dei fatti, il diciottenne era alla guida di un quad a Troy, una nota località portoghese. Proprio in quella città, l’ex calciatore aveva scelto di acquistare una tenuta. Le dinamiche dell’incidente sono ancora all’attenzione degli inquirenti.

Stando a quanto si apprende dalle agenzie di stampa che stanno riportando la notizia, il veicolo su cui stava viaggiando Emilio si sarebbe ribaltato. Gli uomini dei Vigili del fuoco hanno solo potuto estrarre il corpo del ragazzo dalle lamiere.

I dettagli dell’incidente non sono ancora stati divulgati. I soccorritori non hanno potuto far nulla, se non constatare l’avvenuto decesso del giovane. Molto attivo sui social, Emilio aveva documentato la sua vacanza in Portogallo con degli scatti pubblicati poi sul suo account ufficiale Instagram.

Tra gli scatti condivisi anche una di un tramonto meraviglioso in una spiaggia portoghese, ma anche delle immagini del Comporta Beach Club, un noto locale situato proprio nella zona dove è avvenuto il mortale incidente stradale. Emilio è nato dal matrimonio del calciatore con Simone Lambe, da cui si separò nel 2012.

La notizia della morte di Emilio Ballack sta facendo il giro del mondo. Il padre, infatti, è stato uno dei calciatori più forti della sua epoca. Una vera e propria leggenda. Uno sportivo che ha saputo unire la quantità alla qualità. Il numero dei suoi gol? Innumerevole.

Oltre ad aver centrato la rete in tantissime occasioni, Michael ha ottenuto tante vittorie. Per ben 98 volte ha indossato la maglia della nazionale della Germania. Nel 2008 ha perso però con la nazionale della Germania i campionati Europei.

A causa di una squalifica per lui non ci furono nemmeno i Mondiali del 2002. Insomma, tante le vittorie, ma mai quelle veramente importanti. Nella sua lunga carriera sportiva, il calciatore ha vinto ben quattordici trofei.



© All rights reserved. Powered by YOOtheme.
Back to Top