© All rights reserved. Powered by YOOtheme.

milioni-di-dosi-del-vaccino-di-johnson-&-johnson-sono-stati-eliminati-a-causa-di-un-errore-dell’azienda-che-li-ha-prodotti

Milioni di dosi del vaccino di Johnson & Johnson sono stati eliminati a causa di un errore dell’azienda che li ha prodotti

L’azienda farmaceutica statunitense Johnson & Johnson ha detto di aver trovato un problema in un lotto del suo vaccino contro il coronavirus, causato da un errore dell’azienda manifatturiera che lo produce, Emergent Biosolutions. Il lotto è stato bloccato prima che arrivasse alle fasi di “riempimento e finitura”, che sono gestite da un’altra società. Johnson & Johnson non ha chiarito quante dosi del vaccino siano state rovinate dall’errore, ma secondo fonti citate dal New York Times sarebbero stati eliminati fino a 15 milioni di dosi.

Johnson & Johnson ha detto che il lotto del vaccino non aveva superato i controlli sugli standard qualitativi, e che il blocco del processo produttivo testimonia i controlli rigorosi che vengono applicati su ogni lotto. Il problema è stato immediatamente condiviso con la Food and Drug Administration (FDA), l’agenzia governativa statunitense che si occupa di regolamentare i farmaci e i prodotti alimentari, che sta indagando per individuare l’errore.

Johnson & Johnson ha comunque spiegato che non ci sono stati ritardi nella consegna di oltre 20 milioni di dosi negli Stati Uniti pattuite entro la fine di marzo, e che altre 24 milioni di dosi verranno consegnate entro il mese di aprile.

– Leggi anche: Come funziona il vaccino di Johnson & Johnson

Lo stabilimento di Emergent Biosolutions in cui è stato riscontrato il problema si trova a Baltimora, nel Maryland, dove l’azienda produce anche il vaccino di AstraZeneca, oltre a quello di Johnson & Johnson. Sempre secondo il New York Times, l’errore sarebbe stato causato da alcuni lavoratori dello stabilimento, che alcune settimane fa avrebbero mischiato involontariamente ingredienti dei due vaccini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



© All rights reserved. Powered by YOOtheme.
Back to Top