morto-jay-pickett:-malore-improvviso-sul-set

Morto Jay Pickett: malore improvviso sul set

Malore improvviso sul set per Jay Pickett, l’attore molto apprezzato in Usa è stato colpito da un malessere mentre preparava il suo nuovo film “Treasure Valley” e secondo le prime indiscrezioni i soccorsi per lui sono stati inutili: la morte è sopraggiunta e la star ha perso la vita. Protagonista di fiction come General Hospital e Port Charles Pickett aveva un seguito di fans non indifferente, la sua colorita carriera era sempre in ascesa e la sua presenza era richiesta su moltissimi set.

jay_pickett solonotizie24

Jay Pickett morto all’improvviso: le cause del malore

La CNN ha spiegato che il decesso è avvenuto lo scorso 30 Luglio ma solo ora è stata resa di dominio pubblico la notizia. Il malore di cui ancora non si conosce l’origine è avvenuto mentre la star delle soap statunitensi stava girando una scena a cavallo a Idaho, un malessere improvviso che non ha lasciato via d’uscita all’attore che seppur soccorso immediatamente è deceduto. Jay viveva in California con con la moglie Elena, le figlie Maegan e Michaela e il figlio Tyler. L’addio di Pickett lascia un vuoto incolmabile fra i fans del noto attore che negli anni si è conquistato un posto d’onore fra i personaggi più amati delle soap americane.

Il regista Travis Mills ha salutato l’amico e collega con un lungo post pubblicato su Facebook, messaggio commovente e inaspettato: “Molti di voi hanno già sentito parlare della tragedia avvenuta due giorni fa. Jay Pickett, il nostro leader, scrittore produttore e creatore di questo film è morto improvvisamente mentre ci preparavamo a una scena. Non c’è alcuna spiegazione ufficiale per la causa della morte, ma sembra essere stato un attacco di cuore”

Jay Pickett fonte Instagram

LEGGI ANCHE -> Il Gossip, Raffaella Carrà spunta nome dell’erede, Balivo volto stravolto dalla chirurgia, Alberto Urso innamorato pazzo

Travis Mills: “I nostri cuori sono spezzati e addolorati”

Travis Mills era molto vicino a Jay Pickett e la sua morte è per lui un vuoto incolmabile, salutarlo con un messaggio sui social è il minimo che poteva fare. Manifestare il suo dolore è determinante per il regista che non riesce ad accettare una morte così improvvisa:

LEGGI ANCHE -> Il Gossip: Sossio e Ursuala terremoto in vista, Tina e Gianni irriconoscibili dopo Uomini e Donne, Orietta Berti parrucca

I nostri cuori sono spezzati e ci addolorano per la sua famiglia che è così devastata da questa scioccante tragedia”. Il regista ha poi concluso: “Jay era un uomo incredibile gentile, dolce e generoso. È stato uno dei migliori attori con cui abbia mai lavorato ed è stato un onore collaborare con lui.”


Redazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor ipsum dolor sit amet. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequis enim.

Lascia un commento



© All rights reserved. Powered by YOOtheme.
Back to Top