oss-porta-pistola-in-corsia:-sospeso-e-denunciato.

OSS porta pistola in corsia: sospeso e denunciato.

Operatore Socio Sanitario sospeso e denunciato per aver portato una pistola ad un paziente forse appassionato di armi.

OSS sospeso e denunciato per porto abusivo d’armi dopo che ha portato la propria pistola in corsia.

I fatti sono avvenuti domenica scorsa, 12 settembre, in una RSA della provincia di Cosenza.

Secondo quanto riportato, l’operatore avrebbe portato l’arma in corsia per farla visionare ad un ospite amante o esperto di pistole e fucili.

L’arma non era carica ma ha comunque allarmato un’altra ospite, che ha subito chiamato aiuto. L’operatore è stato individuato e sospeso direttamente sul fatto mentre all’indomani è scattata la denuncia per porto abusivo d’armi.

Adesso rischia fino a 18 mesi di reclusione.

L’articolo OSS porta pistola in corsia: sospeso e denunciato. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.


Redazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor ipsum dolor sit amet. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequis enim.



© All rights reserved. Powered by YOOtheme.
Back to Top