© All rights reserved. Powered by YOOtheme.

pizza-di-scarola:-la-ricetta-veloce-senza-lievitazione!-una-vera-bonta

Pizza di scarola: la ricetta veloce senza lievitazione! Una vera bontà

Hai voglia di qualcosa di buono? Non puoi non provare la ricetta veloce della pizza di scarola. Senza lievitazione, la pizza sarà pronta in pochissimi minuti e vi conquisterà dal primo assaggio! Scopriamo come si prepara

scarola ripassata con olive
Foto di Andreina Nacca da Pixabay

La pizza di scarola è una ricetta tipica partenopea. Una pizza caratterizzata da un esterno croccante ed un interno saporito che conquista tutti  i tipi di palati anche quelli più esigenti. La ricetta classica prevede dei tempi di lievitazione abbastanza lunghi. Oggi, vediamo insieme come preparare una pizza di scarola in poco tempo e senza lievitazione.

Ingredienti

  • 2 rotoli di pasta per pizza già pronti
  • 1 kg scarola
  • 1 confezione grande di olive nere denocciolate
  • 4 filetti di acciughe
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • peperoncino q.b.

Pizza di scarola: come prepararla in poco tempo e renderla saporita

pizza ripiena di scarola
Pizza con scarola senza lievitazione (Fonte: Video Screenshot)

Preparare un’ottima pizza di scarola senza lievitazione è semplicissimo. Iniziate pulendo la scarola e lessatela in acqua per qualche minuto. Scolatela e lasciatela raffreddare. Ora, prendete una padella antiaderente e capiente e fate rosolare lo spicchio d’aglio con l’olio evo ed il peperoncino. Non appena l’aglio si imbiondisce, unite i filetti di acciughe e fateli sciogliere completamente. A  questo punto, inserite la scarola dopo averla perfettamente strizzata. Lasciatela insaporire per qualche minuto, aggiustate di sale ed incorporate le olive nere.

Quando si sarà perfettamente insaporita, spegnete il fuoco e lasciatela raffreddare. Ora, prendete uno stampo rotondo da forno e coprite il fondo con un rotolo di base di pizza. Riempitela con la scarola e coprite con il secondo rotolo. Sigillate bene i bordi ed infornate in forno preriscaldato a 180° per circa una mezz’ora. Trascorso il tempo di cottura, sfornate, lasciate intiepidire e servite. Un piatto gustoso e sfizioso che finirà in un batter d’occhio!

Buon appetito a tutti!

Recommended Articles

5-top-tips-to-creating-a-stylish-valentine’s-dinner-at-home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



© All rights reserved. Powered by YOOtheme.
Back to Top