© All rights reserved. Powered by YOOtheme.

Popeye Zeneize, il drink perfetto per animare le vostre serate

Bollicine, gin, lime e basilico il mix per un cocktail fresco e raffinato

Tutti dopo una lunga giornata di lavoro vorremmo gustarci un buon cocktail all’aperto in compagnia di amici e colleghi, ma a causa delle restrizioni in atto, non sempre facciamo in tempo a concederci del relax, sorseggiando un aperitivo al bar. In alternativa, però, possiamo preparare in casa dei drink sfiziosi seguendo le ricette dei più bravi bar tender. Per questo vi consigliamo Popeye Zeneize, la rivisitazione in chiave ligure di un grande classico il French 75, a base di gin, champagne e limone.

Popeye Zeneize, dal sapore fresco e profumato, è una creazione di Roberto Maone, store manager del Don’Cola, bistrot e bottega di delicatessen siciliane di Genova e si ispira al ricordo di uno dei suoi cartoni animati preferiti da bambino, Braccio di Ferro. Nel suo drink Maone utilizza il prodotto-principe della Liguria, il basilico, amalgamandolo a uno dei suoi distillati preferiti, il gin – in questo caso l’inglese Ramsbury London Dry con retrogusto di mela cotogna – e all’agrume per eccellenza, il limone. Il tutto legato in un connubio perfetto con lo Champagne Jacquart Brut Mosaïque. Prodotto con uve Chardonnay, Pinot Nero e Pinot Meunier, e distribuito in Italia da Rinaldi 1957, lo Champagne Jacquart si presta perfettamente alla miscelazione, per la sua freschezza e per i suoi profumi floreali e agrumati.

Popeye Zeneize: la rivisitazione di un grande classico

Con le sue sottili bollicine dai riflessi d’oro bianco e il suo inconfondibile profumo di crosta di pane, Jacquart Brut Mosaïque chiude alla perfezione questo drink iconico ed elegante. Servito in un bicchiere a forma di pipa, oggetto tipico del personaggio inventato da Elzie Crisler Segar, Popeye Zeneize ha un colore tendente al verde, che ricorda alla lontana gli spinaci di Braccio di Ferro, cambiati nel drink con il basilico fresco.

Gli ingredieti che vi serviranno per la preparazione del drink sono i seguenti: 6 cl di Jacquart Brut Mosaïque Champagne, 3,5 cl di Rmsbury Gin, 1, 5 cl di sciroppo di basilico e 1 cl di succo di lime. Come guarnizione vi occorreranno foglie di basilico fresco. Divertitevi nella preparazion del cocktail con la tecnica Shake and Strain: versate in uno shaker il Ramsbury Gin con lo sciroppo al basilico e il succo di limon e riempitelo di ghiaccio. Shakerate energicamente per 15 secondi, filtrate il tutto in un bicchiere – non importa se non lo avete a forma di pipa- e colmatelo con lo Champagne, infine aggiungete le foglioline di basilico fresco. Accendete la musica e godetevi questo drink rinfrescante nel vostro terrazzo di casa!

Leggi anche: Uno Smart Hotel di lusso nel cuore dell’Emilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



© All rights reserved. Powered by YOOtheme.
Back to Top