© All rights reserved. Powered by YOOtheme.

risotto-alle-pesche,-la-ricetta-di-tessa-gelisio

Risotto alle pesche, la ricetta di Tessa Gelisio

Tessa Gelisio adora i piatti con la frutta e la ricetta del risotto alle pesche è l’idea che ha avuto oggi 27 maggio 2021 per le ricette Cotto e Mangiato. E’ una ricetta di una sua amica, Rosanna. Tessa ringrazia l’amica che è bravissima in cucina e noi seguiamo nel dettaglio la ricetta di questo riso con le pesche. Riuscite ad immaginare il sapore delle pesche con il risotto? In più Tessa aggiunge anche il formaggio grattugiato e il timo fresco. Di certo è un primo piatto originale, un piatto insolito. Una ricetta estiva che dobbiamo provare per poter dire se è davvero così buona come suggerisce la conduttrice di Cotto e Mangiato. Non perdete questa e le altre ricette in tv. 

RICETTE COTTO E MANGIATO – LA RICETTA DEL RISOTTO CON LE PESCHE DI TESSA GELISIO

Ingredienti e preparazione per 3 persone: sbucciamo 5 o 6 pesche e le tagliamo a dadini. Tessa preferisce pezzetti un po’ più grossi. Tagliamo molto fine 40 g di cipolla, la tritiamo.

In pentola mettiamo un po’ di olio, la cipolla e anche un po’ di acqua in modo da farla appassire senza bruciare. Abbiamo anche un brodo vegetale molto leggero già pronto. 

Versiamo 300 g di riso carnaroli nella pentola e tostiamo bene, sfumiamo con del vino bianco, meglio ancora se prosecco. Saliamo e allunghiamo con il brodo fino a circa metà cottura del riso. Quando siamo a metà cottura aggiungiamo le pesche che abbiamo tagliato prima. Tessa gradisce lasciarle un po’ grosse così alcune si sfalderanno del tutto e altre resteranno un po’ intere.

Portiamo a cottura il riso e mantechiamo fuori fuoco con 50 g di formaggio grattugiato, anche in questo caso deve essere delicato. Aggiungiamo anche un po’ di timo fresco tritato, amalgamiamo bene e serviamo aggiungendo in ogni piatto ancora un po’ di timo fresco. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



© All rights reserved. Powered by YOOtheme.
Back to Top