se-ami-la-pizza-questa-versione-autunnale-(e-gluten-free)-ti-conquistera

Se ami la pizza questa versione autunnale (e gluten free) ti conquisterà

Pizza senza glutine ai funghi

La pizza senza glutine è l’ideale per tutti coloro che sono intolleranti alla ricetta tradizionale. Provatela in questa versione autunnale con funghi!

Voglia di pizza ma siete intolleranti al glutine? Allora dovete assolutamente provare la ricetta della pizza senza glutine con funghi, una variante autunnale deliziosa e facile da preparare. La pizza per celiaci è una preparazione a base di farina di riso e amido di mais, gustosa e saporita come quella tradizionale; se volete provare un impasto diverso dal solito per realizzare una pizza in fatta in casa originale, questa ricetta fa decisamente al caso vostro!

Vediamo come fare la pizza senza glutine fatta in casa!

Pizza senza glutine ai funghi
Pizza senza glutine ai funghi

Preparazione della pizza senza glutine con funghi

  1. Cominciamo col preparare l’impasto della pizza senza glutine. Setacciate la farina di riso e l’amido di mais e realizzate la classica fontana sul vostro piano di lavoro.
  2. Prendete due ciotole: in una versatevi due bicchieri d’acqua, sbriciolate il lievito di birra e aggiungete il miele; nell’altra sciogliete in due bicchiere d’acqua il sale e un filo di olio di oliva extravergine.
  3. Aggiungete l’acqua con sale e l’acqua con lievito e miele alle farine e cominciate ad impastare, fino a che non otterrete un composto elastico. Una volta che avrete terminato, formate una palla e lasciate riposare sotto un canovaccio per almeno un’ora.
  4. Mentre aspettate, cominciate a preparare i condimenti. Tagliate la mozzarella a cubetti e lasciatela su un tagliere a riposare, così da farle perdere l’acqua in eccesso.
  5. Nel frattempo, in una ciotola, mischiate la salsa di pomodoro con un pizzico di zucchero, sale, pepe e olio extravergine di oliva. Una volta terminata la salsa di pomodoro, pulite i vostri funghi con un panno da cucina e tagliateli a fettine sottili, e poi fate i peperoni a listarelle.
  6. Non vi resta che andare a realizzare la vostra pizza. Prendete l’impasto e stendetelo su una teglia con della carta da cucina leggermente unta. Una volta fatto, aggiungete abbondante salsa di pomodoro, la mozzarella a cubetti e i funghi e i peperoni a fettine. Infornate in forno già caldo a 200 °C per circa 20 minuti. Servite con qualche foglia di basilico fresco. Buon appetito!

Conservazione

Visto il condimento e la realizzazione di questa pizza autunnale il consiglio è di consumarla appena pronta (e ancora bella calda). Se ne avanza qualche fetta potete lasciarla in frigo per massimo 1 giorno e scaldarla in forno o microonde qualche minuto prima di gustarla. Sconsigliamo la congelazione in freezer.


Redazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor ipsum dolor sit amet. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequis enim.



© All rights reserved. Powered by YOOtheme.
Back to Top