tokyo-2020-–-vela,-oro-per-l’italia-con-ruggero-tita-e-caterina-banti.-il-programma-di-domani

Tokyo 2020 – Vela, oro per l’Italia con Ruggero Tita e Caterina Banti. Il programma di domani

Tokyo 2020 - Vela, oro per l'Italia con Ruggero Tita e Caterina Banti. Il programma di domani

Rinviate un anno fa a causa della pandemia Coronavirus, le Olimpiadi di Tokyo 2020 si disputeranno quest’estate dal 23 luglio all’8 agosto, rigorosamente a porte chiuse.

In queste due settimane, Vocegiallorossa.it aggiornerà il programma delle finali che si terranno ogni giorno, scrivendo il nome dei vincitori e aggiornando il medagliere, con uno sguardo più approfondito sui risultati dell’Italia.

GLI ITALIANI

La prima medaglia (e unica) di giornata arriva dalla vela (mixed nacra), con Ruggero Tita e Caterina Banti che regalano all’Italia il quinto oro di questa spedizione dominando la regata.

Nel ciclismo, inseguimento a squadre, il quartetto Filippo Ganna, Simone Consonni, Francesco Lamn e Jonathan Milan conquista la finale dell’oro con il record del mondo in 3:42.307.

Francesca Genzo chiude al 7° posto nella finale della Canoa, sprint K1 200 metri. Samuele Burgo nei 1.000 metri chiude nono.

Due italiani conquistano la finale del salto triplo: si tratta di Andrea Della Valle (settima misura complessiva con 16,99) ed Emmanuel Ihemeje (16,88 e nona misura).

IL PROGRAMMA DELLE FINALI DI MARTEDÌ 3 AGOSTO

3:50 – Atletica, salto in lungo (femminile) – 1° Malaika Mihambo (GER), 2° Brittney Reese (USA), 3° Ese Brume (NIG)

*4:30 Pugilato -57kg (maschile) – 3° Samuel Takyi (GHA), Lazaro Alvarez (CUB)

*Si assegnano solo le medaglie di bronzo. Finale il 5 agosto alle 8:35 italiane.

4:37 – Canoa, sprint K1 200 metri (femminile) – 1° Lisa Carrington (NZL), 2° Teresa Portela (ESP), 3° Emma Aastrand Jorgensen (DEN)

4:54 – Canoa, sprint C2 1.000 metri (maschile) – 1° Cuba (CUB), 2° Cina (CIN), 3° Germania (GER)

*5:18  Pugilato -91kg (maschile) – 3° David Nyika (NZL), Abner Teixeira (BRA)

*Si assegnano solo le medaglie di bronzo. Finale il 6 agosto alle 8:05 italiane.

5:20 – Atletica, 400 metri ostacoli (maschile) – 1° Karsten Warholm (NOR), 2° Rai Benjamin (USA), 3° Alison dos Santos (BRA)

5:21 – Canoa, sprint K1 1.000 metri (maschile) – 1° Balint Kopasz (HUN), 2° Adam Varga (HUN), 3° Fernando Pimenta (POR)

5:33 – Vela, 49er FX – 1° Brasile (BRA), 2° Germania (GER), 3° Paesi Bassi (NED)

5:47 – Canoa, sprint K2 500 metri (femminile) – 1° Nuova Zelanda (NZL), 2° Polonia (POL), 3° Ungheria (HUN)

6:05 – Pugilato -57kg (femminile) – 1° Sena Irie (JPN), 2° Nesthy Petecio (PHI)3° Irma Testa (ITA), Karriss Artingstall (GBR)

6:33 Vela, skiff 49er – 1° Gran Bretagna (GBR), 2° Nuova Zelanda (NZL), 3° Germania (GER)

7:33 – Vela, finn (maschile) – 1° Giles Scott (GBR), 2° Zsombor Berecz (HUN), 3° Joan Cardona Mendez (ESP)

8:00 – Tuffi, trampolino 3 metri (maschile) – 1° Siyi Xie (CHI), 2° Zongyuan Wang (CHI), 3° Jack Laugher (GBR)

8:33 – Vela, mixed nacra 17 foiling – 1° Italia (ITA), 2° Gran Bretagna (GBR), 3° Germania (GER)

10:00 – Ginnastica artistica, parallele (maschile) – 1° Jingyuan Zou (CHI), 2° Lukas Dauser (GER), 3° Ferhat Arican (TUR)

10:26 – Ciclismo su pista, inseguimento a squadre (femminile) – 1° Germania (GER), 2° Gran Bretagna (GBR), 3° Stati Uniti (USA)

10:44 – Ciclismo su pista, team sprint (maschile) – 1° Paesi Bassi (NED), 2° Gran Bretagna (GBR), 3° Francia (FRA)

10:45 – Ginnastica artistica, trave (femminile) – 1° Chenchen Guan (CHI), 2° Xijing Tang (CHI), 3° Simone Biles (USA)

11:37 – Ginnastica artistica, sbarra (maschile) – 1° Daiki Hashimoto (JPN), 2° Tin Srbic (CRO), 3° Nikita Nagornyy (COR)

12:05 – Pugilato -69kg (maschile) – 1° Roniel Iglesias (CUB), 2° Pat McCormack (GBR), 3° Aidan Walsh (IRL), Imam Kathaev (COR)

12:20 – Atletica, salto con l’asta (maschile) – 1° Armand Duplantis (SWE), 2° Christopher Nilsen (USA), 3° Thiago Braz (BRA)

12:50 – Sollevamento pesi -109kg (maschile) – 1° Akbar Djuraev (UZB), 2° Simon Martirosyan (ARM), 3° Arturs Plesnieks (LAT)

12:55 – Lotta greco-romana -77kg (maschile) – 1° Tamas Lorincz (HUN), 2° Akhzol Makhmudov (KGZ), 3° Rafig Huseynov (ARM), Shohei Yabiku (JPN)

13:30 – Lotta greco-romana -97kg (maschile) – 1° Musa Evloev (COR), 2° Artur Aleksanyan (ARM), 3° Tadeusz Michalik (POL), Mohammadhadi Saravi (IRI)

13:35 – Atletica, lancio del martello (femminile) – 1° Anita Wlodarczyk (POL), 2° Zheng Wang (CHI), 3° Malwina Kopron (POL)

14:20 – Lotta libera -68kg (femminile) – 1° Tamyra Marianna Stock Mensah (USA), 2° Blessing Oborududu (NIG), 3° Meerim Zhumanazarova (KGZ), Alla Cherkasova (UKR)

14:25 – Atletica, 800 metri (femminile) – 1° Athing Mou (USA), 2° Keely Hodgkinson (GBR), 3° Raevyn Rogers (USA)

14:50 – Atletica, 200 metri (femminile) – 1° Elaine Thompson-Heran (JAM), 2° Christine Mboma (NAM), 3° Gabrielle Thomas (USA)

IL PROGRAMMA DELLE FINALI DI MERCOLEDÌ 4 AGOSTO

23:30 (martedì) – Nuoto di fondo, 10km (femminile)

4:30 – Atletica, 400 metri ostacoli (femminile)

5:30 – Skateboarding, park (femminile)

*7:00 – Pugilato -51kg (femminile)

*Si assegnano solo le medaglie di bronzo. Finale in programma il 7 agosto alle 7:15 italiane.

*7:30 – Pugilato -69kg (femminile)

*Si assegnano solo le medaglie di bronzo. Finale in programma il 7 agosto alle 8:15 italiane

7:30 – Vela, 470 (maschile)

8:30 – Vela. 470 (femminile)

8:35 – Pugilato -81kg (maschile) – 3°Loren Alfonso Dominguez (AZE), Imam Khataev (COR)

11:06 – Ciclismo su pista, inseguimento a squadre (maschile)

12:00 – Equitazione, salto ostacoli individuale 

12:30 – Nuoto sincronizzato, duetto libero (femminile)

12:50 – Sollevamento pesi +109kg (maschile)

12:55 – Lotta greco-romana, -67kg (maschile)

13:00 – Atletica, 3.000 metri siepi (femminile)

13:15 – Atletica, lancio del martello (maschile)

13:30 – Lotta greco-romana, -87kg (maschile)

14:05 – Atletica, 800 metri (maschile)

14:20 – Lotta libera, -62kg (femminile)

14:55 – Atletica, 200 metri (maschile)


LE MEDAGLIE CONQUISTATE DALL’ITALIA

Luigi Samele – Argento
(Scherma – Sciabola)

Vito Dell’Aquila – Oro (Taekwondo -58kg)

Elisa Longo Borghini – Bronzo (Ciclismo su strada – Prova in linea)

Odette Giuffrida – Bronzo (Judo -52kg)

Mirko Zanni – Bronzo (Sollevamento pesi -67kg)

Nicolò Martinenghi – Bronzo (Nuoto – 100 metri rana)

Alessandro Miressi, Thomas Ceccon, Lorenzo Zazzeri, Manuel Frigo – Argento (Nuoto – Staffetta 4×100 metri sl)

Diana Bacosi – Argento (Tiro a volo – Skeet)

Daniele Garozzo – Argento (Scherma – Fioretto)

Maria Centracchio – Bronzo (Judo -63kg) 

Alberta Santuccio, Federica Isola, Rossella Fiamingo, Mara Navarria – Bronzo (Scherma – Spada a squadre)

Giorgia Bordignon – Argento (Sollevamento pesi -64kg)

Marco Di Costanzo, Matteo Castaldo, Matteo Lodo, Giuseppe Vicino – Bronzo (Canottaggio – Quattro senza)

Federico Burdisso – Bronzo (Nuoto – 200 metri farfalla)

Aldo Montano, Luca Curatoli, Enrico Berré, Luigi Samele – Argento (Scherma – Sciabola a squadre)

Stefano Oppo, Pietro Ruta – Bronzo (Canottaggio – Due senza)

Valentina Rodini, Federica Cesarini – Oro (Canottaggio – Due senza)

Gregorio Paltrinieri – Argento (Nuoto – 800 metri stile libero)

Erica Cipressa, Arianna Errigo, Martina Batini, Alice Volpi – Bronzo (Scherma – Fioretto a squadre)

Lucilla Boari – Bronzo (Tiro con l’arco)

Simona Quadarella – Bronzo (Nuoto – 800 metri stile libero)

Irma Testa – Bronzo (Pugilato -57kg)

Mauro Nespoli – Argento (Tiro con l’arco)

Antonino Pizzolato – Bronzo (Sollevamento pesi -81kg)

Thomas Ceccon, Nicolò Martinenghi, Federico Burdisso, Alessandro Miressi Bronzo (Nuoto – 4×100 mista)

Gianmarco Tamberi Oro (Atletica – Salto in alto)

Marcell Jacobs Oro (Atletica – 100 metri)

Vanessa Ferrari – Argento (Ginnastica artistica – Corpo libero)

Ruggero Tita, Caterina Banti – Oro (Vela – Mixed Nacra 17)

IL MEDAGLIERE (tra parentesi il numero totale)

Cina
– 32 ori, 21 argenti, 16 bronzi (69)

Stati Uniti –
24 ori, 28 argenti, 21 bronzi (73)

Giappone –
19 ori, 6 argenti, 11 bronzi (36)

Australia –
 14 ori, 4 argenti, 15 bronzi (33)

*COR
 – 13 ori, 21 argenti, 18 bronzi (52)

Gran Bretagna –
 13 ori, 17 argenti, 13 bronzi (43)

Germania – 8 ori, 8 argenti, 14 bronzi (30)

Francia –
6 ori, 10 argenti, 8 bronzi (24)

Paesi Bassi –
 6 ori, 7 argenti, 7 bronzi (20)

Corea del Sud – 6 ori, 4 argenti, 9 bronzi (19)

Nuova Zelanda –
6 ori, 4 argenti, 5 bronzi (15)

Italia – 5 ori, 9 argenti, 15 bronzi (29)

Ungheria –
4 ori, 4 argenti, 3 bronzi (11)

Cuba –
4 ori, 3 argenti, 4 bronzi (11)

Repubblica Ceca – 4 ori, 3 argenti, 1 bronzo (8)

Canada – 3 ori, 4 argenti, 7 bronzi (14)

Svizzera – 3 ori, 4 argenti, 5 bronzi (11)

Brasile – 3 ori, 3 argenti, 8 bronzi (14)

Croazia – 3 ori, 3 argenti, 2 bronzi (8)

Taiwan –
 2 ori, 4 argenti, 4 bronzi (10)

Svezia –
 2 ori, 3 argenti (5)

Polonia –
2 ori, 2 argenti, 2 bronzi (6)

Danimarca – 2 ori, 1 argento, 3 bronzi (6)

Giamaica
– 2 ori, 1 argento, 2 bronzi (5)

Norvegia –
2 ori, 1 argento, 1 bronzo (4)

Slovenia –
 2 ori, 1 argento, 1 bronzo (4)

Ecuador –
 2 ori, 1 argento (3)

Grecia –
2 ori, 1 bronzo (3)

Uzbekistan –
2 ori, 1 bronzo (3)

Kosovo – 2 ori (2)

Qatar –
2 ori (2)

Spagna –
1 oro, 4 argenti, 4 bronzi (9)

Georgia –
 1 oro, 4 argenti, 1 bronzo (6)

Romania – 1 oro, 3 argenti (4)

Venezuela – 1 oro, 3 argenti (4)

Hong Kong – 1 oro, 2 argenti (3)

Slovacchia – 1 oro, 2 argento (3)

Sudafrica –
1 oro, 2 argenti (3)

Austria – 1 oro, 1 argento, 3 bronzi (5)

Indonesia
– 1 oro, 1 argento, 3 bronzi (5)

Serbia –
1 oro, 1 argento, 3 bronzi (5)

Belgio – 1 oro1 argento, 1 bronzo (3)

Etiopia –
1 oro, 1 argento, 1 bronzo (3)

Filippine –
1 oro, 1 argento (2)

Tunisia – 1 oro, 1 argento (2)

Turchia –
1 oro, 5 bronzi (6)

Irlanda
– 1 oro, 2 bronzi (3)

Israele –
1 oro, 2 bronzi (3)

Bielorussia – 1 oro, 1 bronzo (2)

Estonia – 1 oro, 1 bronzo (2)

Fiji
– 1 oro, 1 bronzo (2)

Iran –
1 oro, 1 bronzo (2)

Lettonia –
1 oro, 1 bronzo (2)

Bermuda – 1 oro (1)

Marocco – 1 oro (1)

Puerto Rico –
1 oro (1)

Thailandia – 1 oro (1)

Armenia –
 2 argenti, 2 bronzi (4)

Colombia – 2 argenti, 1 bronzo (3)

Repubblica Dominicana – 2 argenti, 1 bronzo (3)

Ucraina – 1 argento, 6 bronzi (7)

Mongolia – 1 argento, 2 bronzi (3)

Portogallo –
1 argento, 2 bronzi (3)

India
– 1 argento, 1 bronzo (2)

Kenia –
 1 argento, 1 bronzo (2)

Kirghizistan –
1 argento, 1 bronzo (2)

Nigeria –
1 argento, 1 bronzo (2)

San Marino – 1 argento, 1 bronzo (2)

Uganda –
1 argento, 1 bronzo (2)

Bulgaria – 1 argento (1)

Giordania – 1 argento (1)

Macedonia del Nord – 1 argento (1)

Namibia –
1 argento (1)

Turkmenistan – 1 argento (1)

Kazakistan – 3 bronzi (3)

Messico –
 3 bronzi (3)

Azerbaigian – 2 bronzi (2)

Egitto – 2 bronzi (2)

Argentina – 1 bronzo (1)

Costa d’Avorio – 1 bronzo (1)

Finlandia – 1 bronzo (1)

Ghana –
1 bronzo (1)

Kuwait – 1 bronzo (1)

Malesia –
1 bronzo (1)

*per via dello scandalo doping, gli atleti russi non sono associati direttamente alla nazione o all’inno, bensì parteciperanno come Comitato Olimpico Russo (COR)


Redazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor ipsum dolor sit amet. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequis enim.

Lascia un commento



© All rights reserved. Powered by YOOtheme.
Back to Top