torino,-trovato-un-fungo-porcino-da-1,3-chili

Torino, trovato un fungo porcino da 1,3 chili

Un fungo porcino da record: 1,3 chili, un peso e una dimensione notevole anche per un territorio vocato, che in autunno vive di porcini. Il ritrovamento è avvenuto nei boschi della Val Sangone, nei pressi di Giaveno, provincia di Torino. Quest’anno l’inizio dell’autunno non è stato molto propizio, ha piovuto poco, e la siccità non è amica dei funghi: si temeva un’annata scarsa. Ma poi a inizio ottobre con un sospiro di sollievo l’Ufficio Turistico di Giaveno aveva potuto annunciare: “Cari amici, come per incanto nei nostri splendidi boschi sono arrivati i funghi….”.

Giaveno Torino fungo porcino record

Giaveno è una località nel torinese nota per i buonissimi porcini, che in autunno vengono trovati in quantità e cucinati in vari modi, dando vita a menu verticali molto interessanti. Nonché a sagre: Fungo in Festa ha celebrato quest’anno, il 10 ottobre, la sua 40esima edizione. Ma è stato solo qualche giorno più tardi che è avvenuto il sensazionale ritrovamento: ad opera del signor Pino Lilliu, nei boschi della Val Sangone. Un mega porcino, un fungo da record, più grande anche di quello da circa un chilo che qualche tempo fa è stato trovato nelle Marche, in provincia di Pesaro.

L’articolo Torino, trovato un fungo porcino da 1,3 chili proviene da Dissapore.


Redazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor ipsum dolor sit amet. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus. Donec quam felis, ultricies nec, pellentesque eu, pretium quis, sem. Nulla consequis enim.



© All rights reserved. Powered by YOOtheme.
Back to Top