Keith Haring al Folkwand Museum di Essen, con una grande retrospettiva

keith-haring-al-folkwand-museum-di-essen,-con-una-grande-retrospettiva

La sua arte era per tutti, partì infatti dai muri di Harlem per poi passare a innumerevoli forme di gadget in vendita nel negozio di Soho.

Keith Haring è considerato uno degli artisti iconici del ‘900, una carriera breve e ricca per l’artista americano a cui il museo Folkwand di Essen dedica una importante retrospettiva.

La mostra è sull’uomo a tuttotondo, sull’artista e sull’attivista che negli anni ’80 era impegnato a New York nella lotta contro il razzismo, l’omofobia, l’inquinamento.

keith haring

Si impegnò molto anche nella lotta all’AIDS, malattia per la quale morì a soli 31 anni.

La sua opera, riconoscibile e creata per andare verso il pubblico, continua a trasmetterci i valori che ne erano alla base.

La retrospettiva, che presenta 200 opere del grande artista, apre oggi presso il museo Folkwand di Essen, in Germania e sarà aperta sino al 29 novembre.

Editorial

Editorial

Our editorial staff includes people with different professional backgrounds who share a
passion for writing and who want to create and develop a dialogue with their readers and
with the world.